Gay: la discriminazione

Per il 61,3% dei cittadini fra i 18 e i 74 anni gli omosessuali sono "molto o abbastanza discriminati" nel nostro paese. La percentuale sale all'80,3% quando si parla di transessuali. Generale è poi la condanna quando si discute di comportamenti disc...

Attenzione!

Questo contenuto è riservato agli abbonati a RS, l’agenzia giornalistica di Redattore Sociale.
Se sei già abbonato, inserisci il tuo nome utente e la tua password cliccando su Login.

Oppure scopri come abbonarti