Giovani in pillole

Nel 2010, i giovani dai 18 ai 29 anni occupati in Italia sono 3 milioni 274 mila, ossia il 5,3% in meno rispetto al 2009 (Istat). Il calo è stato più evidente per gli uomini che per le donne, e, in termini assoluti, più ampio al nord (100 mila posti...

Attenzione!

Questo contenuto è riservato agli abbonati a RS, l’agenzia giornalistica di Redattore Sociale.
Se sei già abbonato, inserisci il tuo nome utente e la tua password cliccando su Login.

Oppure scopri come abbonarti