Disabilità: la Relazione sul collocamento obbligatorio (2011)

Quinta Relazione sullo stato di attuazione delle norme per il collocamento obbligatorio e mirato delle persone disabili - Legge 68/99 (2011). I posti disponibili all’inizio del 2009 e le persone disabili concretamente  avviate al lavoro nel corso dei dodici mesi successivi; il numero degli iscritti alle liste speciali; la tipologia del contratto; le sanzioni comminate alle aziende inadempienti; le differenze di genere. Questi sono alcune delle informazioni contenute nella Quinta Relazione del ministro del Lavoro e delle Politiche sociali al Parlamento sullo stato di attuazione della Legge 68/99. Il documento, curato dall’Isfol e diffuso l’1 febbraio 2011, si divide in due parti, rispettivamente sullo stato di attuazione della legge a livello nazionale e nelle regioni e province autonome. I dati si riferiscono agli anni 2008/2009, un biennio condizionato dalla crisi economica ma che ha visto anche la ratifica da parte dell’Italia della Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità  e l’istituzione dell’Osservatorio nazionale sulla condizione delle persone con disabilità.

Vai al rapporto completo

Aree tematiche: Disabilità

Tags: Disabilità - Lavoro - Invalidità