Carcere: i detenuti e il lavoro

In Italia meno di un detenuto su 5 svolge un’attività lavorativa in carcere. Al 31 dicembre 2014 i detenuti che lavorano sono pari a 14.550, appena il 27,13% del totale dei presenti. Soltanto quattro in più rispetto al 2013 (quando eran...

Attenzione!

Questo contenuto è riservato agli abbonati a RS, l’agenzia giornalistica di Redattore Sociale.
Se sei già abbonato, inserisci il tuo nome utente e la tua password cliccando su Login.

Oppure scopri come abbonarti