WELFARE

 
  • Cinque per mille: che cos'è e come funziona

    Con il termine “cinque per mille” viene definito il meccanismo con cui cittadino-contribuente può vincolare, appunto, il 5 per mille della propria imposta sul reddito delle persone fisiche (Irpef) al sostegno di enti che svolgono attività ritenute so...

  • Cinque per mille: gli importi e i beneficiari

    Anno 2013 I dati dell’Agenzia delle entrate riferiscono che nel 2013 in totale, alle 35.494 associazioni di volontariato ammesse sono andati 264.008.944,60 euro. In sintesi, nel 2013 ai circa mille enti in più sono andati oltre 800 mila euro in meno...

  • Cinque per mille: le associazioni più premiate

    Il 5 per mille, nonostante i ritardi delle erogazioni, si conferma nel tempo uno strumento su cui ben il 90% delle organizzazioni no profit fa affidamento. Ecco l'istantanea del 5 per mille dell'Agenzia delle Entrate, con gli importi degli ammessi e ...

  • Disabilità: l'assistenza pubblica alle persone non autosufficienti

    L’Istat nel 2006 stima la spesa media per ogni anziano trattato pari a 1.646 euro, in leggero calo (-82 euro) rispetto al 2005. Se in Calabria la spesa è di appena 605 euro per utente il costo medio raggiunge i 3.767 euro in Trentino-Alto Adige e qua...

  • Povertà: la Social card

    Presentata nel dicembre 2008 per il triennio successivo, la Social card ha ricevuto critiche ed elogi, ma non tutti sanno che, adeguata o meno nel rispondere alle esigenze delle famiglie indigenti, resta pur sempre la prima misura nazionale contro la...

  • Povertà: la spesa sociale dei comuni

    La Fondazione Zancan dal 2009 cura, all’interno del rapporto su povertà ed esclusione sociale in Italia realizzato insieme a Caritas, un monitoraggio della spesa sociale, per la lotta alla povertà e contro il disagio economico da parte dei comuni. Ne...

  • Welfare: agevolazioni fiscali nelle politiche sociali

    Le agevolazioni fiscali in tema di politiche socio-assistenziali dedicano l’impegno maggiore al sostegno dei carichi familiari. In totale le agevolazioni ammontano complessivamente a 13,6 miliardi di euro annui, dei quali la gran parte (11,4 miliardi...

  • Welfare: i presidi residenziali in Italia

    Al 31 dicembre 2011 in Italia sono 12.033 (erano 12.808 nel 2010 e 13.207 nel 2009) i presidi residenziali socio-assistenziali e socio-sanitari, per un’offerta complessiva di 386.803 posti letto (424.705 nel 2010 e 429.220 nel 2009), 6,5 ogni mille r...

  • Welfare: i tagli ai fondi nazionali per il sociale

    Secondo un'indagine di Antonio Misiani (deputato Pd) e Giulio Marcon (campagna Sbilanciamoci), nel 2011 la legge di stabilità ha inferto tagli importanti ai vari Fondi nazionali. Si tratta di 1,7 miliardi di euro in meno per il sociale rispetto al 2008...

  • Welfare: il Reddito minimo di inserimento

    In Italia. Il Reddito minimo di inserimento (Rmi) è stato introdotto in via sperimentale in 39 comuni italiani (d. lgs. 237/98), dei quali 24 localizzati nel mezzogiorno, e poi esteso nel 2000 ad altri 267. È una misura che si rivolge in primo luogo ...

  • Welfare: la spesa dei comuni

    Secondo l’Istat nel 2010 la spesa pubblica complessiva dei comuni per i servizi e gli interventi erogati sul territorio (assistenza per i bisogni di minori, anziani, disabili o persone in condizioni di disagio) è stata di 7 miliardi 127 milioni di eu...

  • Welfare: la spesa per la protezione sociale

    Ammonta a 469.472 miliardi di euro la spesa per la protezione sociale sostenuta in Italia nel 2011, il 29,7% del prodotto interno lordo (Pil). E' quanto emerge nell'annuario statistico italiano 2012 dell'Istat. Quasi 438 miliardi, per la precisione 4...

  • Welfare: la spesa per le pensioni

    Secondo il Bilancio sociale dell’Inps del 2012 la spesa pensionistica complessiva, comprensiva delle indennità di accompagnamento agli invalidi civili, è passata da 186,1 miliardi di euro nel 2009 a 261,5 miliardi di euro nel 2012 (+ 2% rispetto al 2...

  • Welfare: la spesa sociale nei paesi UE28

    In media, i 28 paesi dell’Unione europea investono nelle politiche sociali il 29,1% del loro Pil (- 0,3% rispetto all’anno precedente). Questo dato è aumentato costantemente ogni anno, ed ha subito un salto di 3,5 punti percentuali tra il 2007 e il 2...

  • Welfare: l'indennità di accompagnamento

    L’indennità di accompagnamento costituisce la principale misura italiana a favore delle persone non autosufficienti, anziane e disabili. Essa consiste in un contributo di 499,27 euro mensili fornito alle persone con non autosufficienza grave solo sul...

  • Welfare: pensioni di invalidità. Controlli e revoche

    Nel 2012 in Italia l’ammontare speso per le pensioni assistenziali è stato di 24,781 miliardi di euro; di cui 16,662 miliardi (pari al 67,2%) sono stati erogati a favore di invalidi civili. Le prestazioni di invaliditàcivile - trasferimenti monetari ...

Aggiorna

La ricerca interessa 14 tag